Stampa

A tu per tu con... Nuccio Lombardi e Pilar Taormina

Postato in News dell'associazione

new ulSi sono conclusi gli incontri al Massimo con gli ex alunni impegnati nei diversi settori del mondo del lavoro.
Ringraziamo di cuore Nuccio Lombardi e Pilar Taormina (nella foto), protagonisti dell'ultimo appuntamento, che ci hanno illustrato con passione cosa voglia dire essere un medico oggi.

Ringraziamo anche il padre rettore e tutti quelli che hanno partecipato a questa iniziativa e vi diamo appuntamento al prossimo anno.

Stampa

Nel Labirinto di Fedra Il 31 maggio all'Auditorium del Massimo

Postato in News dell'associazione

Fedra-al-MassimoTeatro in scena all'Auditorium del Massimo. Martedi' 31 maggio alle ore 18 va in scena "Nel labirinto di Fedra" (da Euripide, Seneca, d'Annunzio), vincitrice del premio "Realizzazione di scenografia, maschere e costumi" e del III posto categoria "spettacoli" nel festival nazionale Thauma- Teatro Antico in Scena, promosso dall'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Stampa

A tu per tu con... Nuccio Lombardi e Pilar Taormina Venerdì 27 maggio al Massimo

Postato in News dell'associazione

ne

Proseguono gli incontri al Massimo. Ultimo appuntamento in calendario venerdì 27 maggio alle 17.30: A tu per tu con...Nuccio Lombardi e Pilar Taormina per parlare di medicina, prevenzione e anche di come si può curare con un... film. Nuccio Lombardi e professore associato di Chirurgia generale all'Università' Cattolica del Sacro Cuore e Pilar a Taormina è medico radiologo all'ospedale Sant'Eugenio.

Vi aspettiamo.

Stampa

Papa Francesco benedice le stampanti del progetto Crowd4Africa

Postato in News dell'associazione

papa stamaMercoledì 11 maggio è stata una giornata davvero emozionante per lo staff del progetto Crowd4Africa. In piazza San Pietro, al termine della consueta udienza del mercoledì, gli studenti ed il team docente di Crowd4Africa, accompagnati dal Rettore Padre Giovanni La Manna, hanno presentato a Papa Francesco una delle stampanti 3D in procinto di partire per l’Uganda ed il Congo dove, insieme agli altri componenti della mini fabbrica messa a punto nelle aule del nostro istituto, sarà utilizzata per stampare protesi e altre attrezzature mediche usando come materiale riciclato i tappi di bottiglia in plastica. Al Papa è stato illustrato il progetto e l’incontro è terminato con un’esortazione del Santo Padre rivolta agli studenti: “Mi piacciono questi giovani, non abbiate paura, guardate lontano!”

Guarda qui:

- il video

- le foto

Stampa

Noi, ragazzi del Massimo tra le macerie del Friuli

Postato in News dell'associazione

di Saverio Senni

friuli

 

6 Maggio 1976. Il terremoto del Friuli è stato forse l'evento che più ha segnato la mia vita.
Sono stato a ricostruire nell'estate del 1976, del 1977 e del 1978. Migliaia di giovani erano corsi in soccorso, addirittura proseguendo la ricostruzione negli anni successivi . Oggi non sarebbe più possibile.